Curiosità | 23 aprile 2022

Come si misura il feto?

Come si misura il feto?

Conoscere le dimensioni del feto è importante per datare in maniera precisa la gravidanza e nell’ottica di un’accurata diagnostica prenatale.

Entro l’inizio del secondo trimestre si valuta la lunghezza vertice-sacro (lunghezza cefalo-rachidiana o Crown Rump Lenght, CRL), rilevata con l’ecografia e compresa tra 45 e 84 mm. Dopo la 14a settimana, la lunghezza cefalo-rachidiana supera i 50 mm: in questa fase, una misura molto utilizzata è il diametro biparietale (BPD), ovvero la distanza tra le due ossa parietali del cranio, che consente una stima dell’età gestazionale con precisione di 3-4 giorni.

Altra misurazione disponibile, ma meno utilizzata, è la lunghezza vertice-calcagno (CHL), ovvero l’altezza del feto in posizione “eretta”.

REDAZIONE

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

venerdì 15 aprile
domenica 27 febbraio
giovedì 24 febbraio
mercoledì 23 febbraio
lunedì 21 febbraio
martedì 08 febbraio