Tutti a tavola | 15 aprile 2022

Ricette di Pasqua e sapori di primavera

La stagione dei colori è arrivata: dal piatto caldo a quello freddo, a seconda delle giornate, con gusti aggiornati che appagano ancora qualche dolce tentazione invernale, come nel caso del miele. A Pasqua verranno rivisitate due ricette della tradizione italiana: non ci saranno piatti “da grandi” e “da piccoli”, ma sapori decisi e genuini da condividere tutti insieme, bambini compresi, attorno a un tavolo festoso

Ricette di Pasqua e sapori di primavera

Casatiello baby Napoletano

INGREDIENTI (per 8 persone):

700 g di farina,

1 cubetto di lievito di birra,

150 ml di olio,

500 ml di acqua, sale,

50 g di pecorino,

50 g di parmigiano,

300 g di prosciutto cotto,

200 g di scamorza,

5 uova sode 

PREPARAZIONE:

In una padella con acqua tiepida stemperare il lievito. In una ciotola disporre la farina lasciando uno spazio al centro per l’olio, il lievito sciolto, il sale e un po’ di acqua tiepida per mescolare il tutto e ottenere un impasto morbido. Ricoprire l’impasto con un canovaccio e lasciar lievitare per qualche ora. Tagliare i formaggi e il prosciutto a dadini. Stendere l’impasto dello spessore di un centimetro e tenerne da parte una pagnotta, che servirà per sigillare le uova sul casatiello. Sulla superficie stendere il ripieno in maniera uniforme e arrotolare la pasta fino a ottenere un salsicciotto. Far lievitare per un’altra ora. Sulla crosta del rotolo disporre le uova intere con il guscio in posizione verticale e bloccarle con due strisce di pasta incrociate: la composizione piacerà molto ai bambini. Infornare il preparato a 160 °C per 10 minuti circa e poi a 170/180 °C per un’ora.

Spiedini di tacchino

INGREDIENTI (per 4 persone):

300 g di petto di tacchino,

2 cucchiaini di miele,

1 tazzina di salsa di soia,

2 noci di burro

PREPARAZIONE:

Tagliare il petto di tacchino in cubetti e preparare dei piccoli spiedini, infilzandoli con uno stuzzicadenti. Per i più piccoli sono stati inventati stuzzicadenti in sicurezza, con la forma arrotondata della testa flessibile e materiale biodegradabile. In una ciotola mescere la salsa di soia con il miele fino a ottenere un composto cremoso. Versare la crema ottenuta sugli spiedini, girandoli ripetutamente per far assorbire il gusto in maniera omogenea. L’ideale sarebbe farli mantecare per qualche ora. Soffriggere gli spiedini a fuoco alto nel burro fuso affinché si rosolino bene e diventino croccanti. Non aggiungere sale, la salsa di soia è decisamente saporita.

La salsa di soia non ha controindicazioni per i bambini, se usata in piccole quantità (è infatti molto salata). L’importante è che sia quella tradizionale (di ottima qualità), perché ha pochi ingredienti e tutti naturali, a differenza di quella con meno sale.

I vincisgrassi marchigiani 

INGREDIENTI (per 6 persone):

500 g di pasta sfoglia all’uovo,

350 g di pollo,

200 g di suino,

200 g di bovino,

200 ml di brodo di carne,

300 g di pomodoro in polpa,

100 g di parmigiano reggiano,

sedano,

carota e cipolla,

olio marchigiano,

sale QB

PREPARAZIONE:

Ecco un’altra ricetta pasquale riformulata per i più piccoli. Tagliare pancetta, manzo, maiale e pollo in tocchetti non troppo sottili, e nel frattempo soffriggere ca-rota, sedano e cipolla nell’olio marchigiano aggiungendo un po’ d’acqua per renderlo più delicato. Aggiungere manzo, maiale e cuocere per 10 minuti, poi la passata di pomodoro, sale, pollo e cuocere per un’ora e mezza. Controllare spesso la cottura del ragù, aggiungendo o lasciando evaporare il brodo di carne, a seconda che risulti troppo brodoso o meno. Ungere una teglia e posare una generosa dose di sugo sul fondo. Alternare una sfoglia a uno strato di ragù e di parmigiano grattato, fino a raggiungere il bordo della teglia. Infornare a 180 °C per 30 minuti. A cottura terminata, servire con una spolverata di parmigiano e un filo di olio marchigiano.

I vincisgrassi ben fatti si riconoscono dalla croccantezza del primo strato. Un consiglio? Modalità “ventilato” e “grill” qualche minuto prima del termine.

Cupcake in fiore 

INGREDIENTI (per 6 persone):

250 g di farina 0,

130 g di zucchero,

50 g di latte intero,

2 uova, 200 g di ricotta,

1 bustina di lievito per dolci,

crema di cioccolato o marmellata di lamponi,

250 ml di panna fresca da montare

fragole a piacere

PREPARAZIONE:

Mescolare farina e lievito in una ciotola. Montare uova, latte, ricotta e amalgamare il tutto. Versare il composto in stampini da cupcake solo per metà. Aggiungere un cucchiaio di crema al cioccolato o marmellata di lamponi e coprire con la parte di impasto rimanente. Preriscaldare il forno a 180 °C e cuocere i cupcake per 15 minuti. Una volta raffreddati, decorare con la panna precedentemente montata e le fragole tagliate a metà.

Per i piccolissimi una valida guarnitura alternativa alla panna può essere un cucchiaino di yogurt greco o al naturale, oppure nessuna crema, solo una dolce fragola.

 

 

 

REDAZIONE

Ti potrebbero interessare anche: